Il francobollo

In Inghilterra, la Riforma Postale, avviata ufficialmente il 6 maggio 1840, autorizzava l'emissione delle prime
 serie di francobolli da un penny e due pence con l'effige della Regina Vittoria. Il francobollo, introduceva una
grande novitÓ: non tenere conto della distanza della consegna e istituendo una tariffa unica di un solo penny.
Pagata in anticipo. Come per molte rivoluzioni, anche il francobollo all'inizio fu un semi fiasco.
Occorsero ben 23 anni alle Poste britanniche per pareggiare il rendiconto economico, e chiudere il capitolo
delle perdite finanziarie. Fino ad allora il costo per la spedizione di una lettera variava in relazione alla
distanza, alla forma del plico e al numero dei
fogli. L'imprevedibilitÓ e la gravositÓ delle tariffe provocava frodi
di ogni genere. Il calo delle entrate erariali dovute alle frodi causava il continuo incremento delle tariffe governative, con un decadimento del servizio e la contrazione del traffico epistolare. Tutto questo avveniva in barba alle normative del servizio, sempre
pi¨ dettagliate e minuziose. E molti si rifiutavano di accettare lettere che potevano costare anche un mese di stipendio di un impiegato statale. Nel 1847, il francobollo venne adottato in Usa, l'anno successivo in Francia. Gli Stati italiani introdussero il sistema con francobolli propri a partire dal 1850. Vedi anche la "storia del francobollo", l'album virtuale tutto da sfogliare.


(Immagine 1: Penny Black, francobollo da un Penny nero con annullo rosso croce di Malta.
Immagine 2: francobolli da collezione, raccolta 1924.
Immagine 3: francobolli da 15 cent,
 primo tipo, prima tiratura del Regno Lombardo Veneto intorno al 1850.
)

.... altre immagini nella pag. seguente
        

  Pag 29                                                           Pag 30                                                                    Pag 31  

                                                                                                                                                                                                                                                                                    Home page