400-300 a.C., Oroscopo greco

papiro greco oroscopo

 

 I Greci diffusero il loro alfabeto in tutto il mondo evoluto:
sono giunti a noi 50 mila documenti su papiro che trattano di tasse, editti, poesie e,
addirittura, oroscopi (nelle immagini due esempi di lettere e oroscopo
conservati nella Duke Education Library). Malgrado questo i Greci non strutturarono
mai il servizio postale, forse a causa della conformazione geografica del loro territorio
 e di una struttura politica e amministrativa molto frammentata. In Egitto, nello stesso periodo
 (Dinastia Tolemaica, 323-330 a.C.), il re riceveva personalmente all'alba i messaggi che giungevano
 quotidianamente da ogni parte del regno. I Tolomei avevano istituito un servizio reale
 equivalente all'attuale Posta Espresso per messaggi urgenti, recapitati entro le 24 ore.
 La Posta di tipo Regolare impiegava invece circa quattro giorni. Ma i privati dovevano affidarsi a mercanti,
 sacerdoti o barcaioli del Nilo, che, dietro compenso, recapitavano lettere, messaggi e oggetti.

papiro greco tassa

  Pag 01                                                           Pag 02                                                                    Pag 03  

                                                                                                                                                                                                                                                                                          Home page